Premessa

logo life+

Le molteplici funzioni del suolo (in Italia più comunemente chiamato terreno agrario e forestale) sono sotto la sempre più crescente minaccia delle diverse attività umane. Minacce spesso complesse, in genere legate tra loro e che possono agire simultaneamente su questo delicato sistema naturale. Erosione, perdita di sostanza organica, impermeabilizzazione, compattazione, perdita di biodiversità e frane sono i principali rischi presi in considerazione dall’Unione Europea per l'attuazione della strategia tematica del suolo. La gravità e la complessità di queste minacce richiedono un nuovo modo di pensare e di agire sul territorio. E’ quindi necessaria una sinergia innovativa tra i ricercatori, gli operatori e gli enti territoriali per ottimizzare la gestione del paesaggio agrario e forestale.

L'area di studio

la valle telesina

freccia I Suoli

freccia Unità fisiografiche

Descrizione del progetto

accesso al web-GIS

Il progetto Multifunctional Soil Conservation and Land Management through the Development of a Web Based Spatial Decision Supporting System (SOILCONSWEB) nasce con lo scopo di sviluppare, testare ed implementare uno strumento innovativo di supporto alle decisioni (Spatial-DSS) su questioni relative alla conservazione del suolo e del paesaggio. Il DSS è progettato per fornire un supporto ai gestori del territorio per la migliore conservazione e gestione del suolo e del paesaggio e per facilitare l'attuazione di importanti, ma complesse direttive ambientali UE, regolamenti e piani nazionali di assegnazione. Lo strumento contiene diversi strati informativi spaziali, di alta qualità, relativi al suolo ed al paesaggio e sarà sviluppato attraverso il web (Web−based Spatial Decision Supporting System, WS-DSS). E’ attraverso il web che il DSS fornirà consulenze e consentirà agli utenti di utilizzare e produrre documenti, relazioni e mappe su importanti tematiche relative all'agricoltura ed all'ambiente. Il WS-DSS sarà sviluppato, testato ed applicato in un’area test di circa 20.000 ettari nel Sud Italia (Valle Telesina, provincia di Benevento, regione Campania) e nel corso del progetto sarà fornito ad altre quattro regioni europee. Il WS-DSS sarà liberamente utilizzabile da privati, gruppi di interesse, enti pubblici ed altri soggetti interessati. Il WS-DSS integrerà gli approcci decisionali classici tra istituzioni ed utente finale (procedure top-down) con un approccio diverso (bottom−up contributions) che consentirà all’utente finale di interagire e contribuire a migliorare il processo decisionale.

E' possibile scaricare dai link a sinistra una serie di documenti per approfondire le tematiche del Progetto.

Galleria Foto

profilo 76 paesaggio valle telesina ad ad ad ad

Contatti

logo agraria

Luciana Minieri - luciana.minieri@libero.it +39(0)812539219; Dr. Piero Manna piemanna@unina.it +39(0)817717325

logo regione

Amedeo D'Antonio - e-mail: a.dantonio@regione.campania.it +397967345

Partner del Progetto

Beneficiario coordinatore

- Dipartimento di Scienze del Suolo, della Pianta e dell’Ambiente, University of Naples Federico II

Beneficiari associati

- CNR Istituto per i Sistemi Agricoli e Forestali del Mediterraneo, Italy
- Regione Campania−SeSIRCA, Italy
- ARIESPACE srl, Italy